mercoledì 31 dicembre 2008

CALENDARIO DI COMIGNAGO


Per chi desidera conoscere un po' della storia del nostro Paese segnaliamo la tradizionale pubblicazione del calendario parrocchiale. Quest'anno il "CALENDARIO 2009" illustra alcuni importanti eventi storici accaduti nel nostro Paese nel '700 ed è frutto di una approfondita ricerca da parte di componenti del Consiglio Pastorale.



Ringraziamo gli Autori per averci messo a disposizione la foto della copertina del calendario che ben volentieri pubblichiamo.
Chi desidera avere una copia del calendario può rivolgersi al Parroco. Le offerte saranno utilizzate per l’oratorio.

LA SOLITUDINE DEI NUMERI PRIMI

Proponiamo ai nostri lettori un romanzo molto interessante

LA SOLITUDINE DEI NUMERI PRIMI
di


Paolo GIORDANO

sabato 20 dicembre 2008

BEFANA IN COMPAGNIA

Martedì 6 Gennaio 2009

dalle ore 15.00 alle ore 17.30




Presso la Sala Polivalente "Cav. Eugenio Corti"

Via Matteotti





L'Associazione Pro Loco invita i bambini di Comignago alla tradizionale distribuzione dei regali della Befana.


Il pomeriggio sarà animato dalla compagnia "Il pianeta dei clown" in collaborazione con i Volontari della Biblioteca Comunale.


Nel corso del pomeriggio, per il progetto Nati Per Leggere, i Volontari della Biblioteca consegneranno un libro-dono ai bambini nati nel corso dell’anno 2008.



Vi aspettiamo numerosi!!!!!!

giovedì 4 dicembre 2008

SPORTELLO LAVORO

Segnaliamo ai nostri lettori gli orari degli "Sportelli" gestiti dal comune di Arona



SPORTELLO LAVORO


ARONA


Tel. 0322/231.120


GIORNOORARIO MATTINOORARIO POMERIGGIO
Lunedì

09.30 - 13.00

13.30 - 17.30

Martedì

09.30 - 13.00

14.00 - 18.00

Giovedì

08.30 - 12.30

14.30 - 18.30

Venerdì

08.30 - 12.30

====== - =====






SPORTELLO DONNA


ARONA


Tel 0322/231.122


puntolavoro@comune.arona.no.it



GIORNOORARIO
Lunedì

10.30 - 12.30

Martedì

10.30 - 12.30

Giovedì

15.30 - 18.30




SPORTELLO IMMIGRATI


ARONA


Tel. 0322/231.121




GIORNOORARIO
Martedì

15.00 - 18.00

Giovedì

15.00 - 18.30




SPORTELLO GENITORI

ARONA

Tel. 0322/231.120

puntofamiglia@comune.arona.no.it


GIORNOORARIO
Lunedì

09.30 - 12.30

Martedì

09.30 - 12.30

Giovedì

09.30 - 12.30

Venerdì

09.30 - 12.30

SOPRA IL TAVOLO DI CUCINA

DOMENICA 14 DICEMBRE 2008 - ALLE ORE 16


Le associazioni di volontariato


TERRA DI CONFINE DI LESA
E
INSIEME SI Può DI MASSINO VISCONTI


presentano presso la sala municipale di Lesa (ex Società operaia) il volume


SOPRA IL TAVOLO DI CUCINA
DONNE CHE INTRECCIANO STORIE
Edizioni Interlinea, Novara



"Si tratta di una raccolta di interviste fatte da donne ad altre donne: donne del Verbano e donne arrivate da varie parti della Terra che raccontano la loro vita, con una particolare attenzione all'esperienza della maternità e al rapporto con i figli.
In tutte le storie si parla delle tradizioni del luogo di origine che accompagnano gli eventi importanti della vita: fidanzamento, matrimonio, nascita, permettendo un positivo confronto tra diverse culture.
In appendice, il volume propone alcune ricette tipiche dei Paesi di provenienza delle donne protagoniste, proprio perché il cibo riveste una grande importanza come elemento culturale e tramite con le radici di ciascuno di noi."



La presentazione del libro sarà accompagnata da letture e interventi musicali. Agli intervenuti verrà offerto un aperitivo.
Nell'occasione sarà possibile acquistare il volume a prezzo speciale, oltre ai prodotti della Bottega Equa e Solidale.

INVITO AD UNA MOSTRA

La nostra compaesana Chiara Todero ci segnala la propria partecipazione, con un quadro, ad una esposizione sul mondo dei graffiti, writting e pop art che si terrà a Torino secondo il seguente calendario:



"Circolo Culturale AMANTES ACROSS REWRITING


Via Principe Amedeo 38/a. Torino


Una collettiva “ridotta” dedicata al mondo graffiti writing e street art.
Inaugurazione martedì 2 dicembre ‘08 ore 19.
In mostra fino al 7 gennaio 2009.
Orario: lunedì/sabato, ore 18.00/01.00.


Lo sviluppo di una ricerca personale si trasforma in una mostra collettiva alla ricerca di autori sospesi nel mondo graffiti writing/street art. Dopo il successo della prima edizione nel 2007 con la partecipazione di 78 artisti del nord Italia, quest’anno ACROSS REWRITING si concentra sul fenomeno piemontese allargato a pochi inviti dal nord Italia e dalla Spagna.
Oltre cinquanta partecipanti tra i più attivi in Piemonte si presentano in uno spazio/tela di 30 x 30 cm. ciascuno. Difficile usare lo spray a mano libera sulla superficie ridotta (anche se i più virtuosi non possono farne a meno) si prediligono acrilici, mascherine, resine, colle, sticker e carta, con, a volte, una deriva verso la pittura "pura" e meno "street".
La mostra collettiva ridotta ACROSS REWRITING è promossa ed ospitata, grazie al contributo Regione Piemonte, dal circolo culturale AMANTES a Torino, uno spazio al confine tra galleria d'arte e locale di svago fondato nel 1996, dove è possibile dialogare con gli autori davanti a un bicchiere e in modo informale. ACROSS REWRITING è un percorso di avvicinamento a "REWRITING '09", la quarta edizione di una rassegna sempre rivolta al fenomeno graffiti writing / street art ma performativa. Si svolgerà tra marzo e aprile e darà modo ai visitatori di ammirare gli artisti all'opera.
ACROSS REWRITING inaugura in un periodo di confusione generale, in cui i politici promettono ai writers la galera (Berlusconi) e poi li sdoganano: «Le scritte sui muri sono la lingua dei popoli, da bacchettoni colpirle» (Bossi), dove la Normale di Pisa mette vincoli dei Beni Culturali a certe scritte del Sessantotto e Sgarbi propone a Bossi il vincolo anche per “La Lega ce l’ha duro” (Fonte: La Stampa. 6.11.08). A Torino, di questo passo, metteremo a tutela “Forza Toro” e “poverini”.
A cura di Roberto TOS"

mercoledì 3 dicembre 2008

FRANCESCO GUNGUI

Segnaliamo i libri di Francesco Gungui disponibili per il prestito presso la nostra biblioteca


AUTORETITOLOCOPERTINA
GUNGUI FRANCESCONel catalogo c'è tutto. Per chi va o torna a vivere da solo
GUNGUI FRANCESCOMi piaci così. A volte le cose succedono e basta
GUNGUI FRANCESCOAchille e la fuga dal mondo verde


Il meritato successo sta premiando le capacità e il lavoro di Francesco.

Vi invitiamo a visitare regolarmente il suo sito (clicca sul suo nome fra i LINK UTILI in alto a destra del blog), ma soprattutto leggete i libri di

FRANCESCO GUNGUI

domenica 9 novembre 2008

PARI OPPORTUNITA'

Mercoledì 5 novembre u.s. nella sala consiliare del comune si è tenuto l'incontro su


"I principi delle pari opportunità:
Promuovere le donne per una comunità
più equilibrata"


L'assessore provinciale, FERRARA Silvana, e l'operatrice del centro servizi donna di Novara, NICOTERA Rosa Maria, che ringraziamo per il loro intervento, ci hanno parlato delle motivazioni storiche che hanno determinato il sorgere di tale servizio anche nella nostra provincia, la sua evoluzione concettuale nel tempo, l'ampliamento della sua sfera d'azione con la sottoscrizione della Carta Europea - clicca qui -, i servizi erogati dal Centro donna nell'ambito della Provincia di Novara Per info sui Servizi clicca qui.
Ricordiamo ai nostri Lettori che desiderano consultare le attività e i servizi erogati dalla Provincia possono cliccare al punto 6 dei nostri SITI UTILI (pagina iniziale), oppure chi desidera accedere allo spazio riservato alle PARI OPPORTUNITA' può cliccare su (Per Pari Opportunità clicca qui)

sabato 8 novembre 2008

MICHAEL CRICHTON

Michael Crichton il noto scrittore, sceneggiatore, regista e produttore cinematografico statunitense è morto (4 novembre 2008).

Ricordiamo il grande scrittore (i suoi romanzi hanno venduto più di 150 milioni di copie), segnalando ai lettori alcuni articoli che parlano della sua vita e delle sue opere:

Il modo migliore per ricordare Crichton è di proporre la lettura dei suoi libri. Alcuni sono disponibili presso la nostra biblioteca:

  1. Jurassik Park
  2. Il mondo perduto
  3. Sfera
  4. Timeline, ai confini del tempo

Mentre questi altri libri li possiamo proporre ai lettori tramite il servizio del Centro Rete di Borgomanero:

  • La vita elettronica
  • Sol levante
  • Congo
  • Stato di paura
  • Next
  • Rivelazioni
  • Il terminale uomo
  • Preda
  • Andromeda
  • Mangiatori di morte
  • Viaggi
  • Punto critico
  • Il mondo perduto

Ricordiamo ancora che gli iscritti alla biblioteca possono prenotare questi libri e gli altri disponibili presso di noi, consultando il programma I NOSTRI LIBRI (Vedi note all'Etichetta 7) e scrivendoci al nostro indirizzo e - mail:


bibliotecacomignago.gmail.com

    martedì 28 ottobre 2008

    I PRINCIPI DELLE PARI OPPORTUNITA'

    Mercoledì 5 Novembre 2008 - alle ore 21


    La biblioteca, in collaborazione con EOS, propone il seguente incontro:


    "I principi delle Pari Opportunità:
    Promuovere le donne per una comunità più equilibrata"


    Che cosa è la Carta Europea per le Pari Opportunità per tutti?
    Quali sono i servizi proposti dalla Provincia di Novara?


    a cura di
    SILVANA FERRARA - Assessore Provinciale alle Pari Opportunità
    ROSA MARIA NICOTERA - Operatrice del Centro Servizi Donna della Provincia di Novara


    L'incontro si terrà nella Sala Consigliare di Via Matteotti 5 - Comignago

    sabato 25 ottobre 2008

    RICERCA LIBRI - aggiornamento programma

    Continua ad aumentare il numero dei nuovi libri a disposizione per la vostra consultazione e lettura.

    L'incremento è dovuto, naturalmente agli acquisti effettuati dalla biblioteca, ma soprattutto all'apporto e al sostegno di tante persone, comignaghesi e non, a cui va tutta la nostra riconoscenza e i nostri ringraziamenti.

    I nuovi libri sono tutti meritevoli della vostra attenzione e di una piacevole lettura.

    Per aiutarvi nella ricerca dei libri che desiderate leggere, abbiamo aggiornato il programma LibriQuery. L'utilizzo del programma è molto semplice. All'interno del programma è, comunque, previsto un link alle "INFO", dove sono elencate le brevi note sull'utilizzo dello stesso. Per ulteriori informazioni potete scriverci all'indirizzo bibliotecacomignago@gmail.com, oppure, direttamente in biblioteca, potete chiedere informazioni ai nostri "Volontari", facendo un poco di pratica sul computer.

    Per accedere al programma è necessario cliccare QUI' ORA, successivamente su LIBRI.QUERY, poi su "APRI" e "ATTIVA MACRO".


    BUONA LETTURA...................

    lunedì 20 ottobre 2008

    NUOVI ARRIVI IN BIBLIOTECA - ANNO 2008


    Proponiamo all'attenzione dei nostri lettori il titolo di alcuni libri recentemente acquistati dalla biblioteca.
    Naturalmente anche questi libri, come tutti gli altri, sono disponibili per il prestito gratuito ai nostri soci aderenti.
    Unica condizione richiesta per utilizzare il servizio "Prestito libri" è l'iscrizione, anch'essa gratuita, alla biblioteca.
    Tenendo conto che i libri acquistati sono in copia unica, per facilitare il "Prestito libri" proponiamo il prestito in via telematica: scrivendoci al nostro indirizzo e-mail
    Vi segnaleremo quando il libro da Voi prenotato sarà disponibile in Biblioteca.
    BUONA LETTURA!!!!!!!!
    AUTORETITOLOCOPERTINA
    PAULO COELHOBRIDA
    ORIANA FALLACIUN CAPPELLO PIENO DI CILIEGIE
    MURIEL BARBERYESTASI CULINARIE
    MURIEL BARBERYL'ELEGANZA DEL RICCIO
    FEDERICO MOCCIAAMORE 14
    BENEDETTA CIBRARIOROSSOVERMIGLIO
    SALWA AL-NEIMI LA PROVA DEL MIELE
    MIKKEL BIRKEGAARD I LIBRI DI LUCA
    FRED VARGASUN PO' PIU' IN LA' SULLA DESTRA
    STIEG LARSSONLA RAGAZZA CHE GIOCAVA COL FUOCO
    STIEG LARSSONUOMINI CHE ODIANO LE DONNE
    ANDREA CAMILLERIIL CASELLANTE

    domenica 12 ottobre 2008

    CASTAGNATA

    I Volontari della biblioteca sono stati invitati a partecipare alla



    CASTAGNATA



    organizzata dalla




    ASSOCIAZIONE PRO LOCO DI COMIGNAGO






    CHE SI TERRA' IL 26 OTTOBRE 2008




    Durante la manifestazione, i nostri Volontari animeranno un laboratorio per bambini



    "........Lavoretti e giochetti........."




    che inizierà alle ore 14,00.






    L'Associazione Pro Loco Comignago renderà allegro il pomeriggio proponendo a grandi e a piccini




    CALDARROSTE....Vin Brulè...musica

    PRANZO alle ore 12,30 (solo su prenotazione entro Sabato 25 p.v.)

    MERENDA con Salamelle, "I Salam d'la Duja", Castagnaccio, Torte e dolci.

    Sarà possibile inoltre degustare vini tipici locali.



    PER INFORMAZIONI TELEFONARE 320.7260341






    venerdì 10 ottobre 2008

    MANIFESTO UNESCO

    Manifesto UNESCO per le biblioteche pubbliche


    La libertà, il benessere e lo sviluppo della società e degli individui sono valori fondamentali. Essi potranno essere raggiunti solo attraverso la capacità di cittadini bene informati di esercitare i loro diritti democratici e di giocare un ruolo attivo nella società. La partecipazione costruttiva e lo sviluppo della democrazia dipendono da una istruzione soddisfacente, così come come da un accesso libero e senza limitazioni alla conoscenza, al pensiero, alla cultura e all'informazione.


    La biblioteca pubblica, via di accesso locale alla conoscenza, costituisce una condizione essenziale per l'apprendimento permanente, l'indipendenza nelle decisioni, lo sviluppo culturale dell'individuo e dei gruppi sociali.


    Questo Manifesto dichiara la fede dell'UNESCO nella biblioteca pubblica come forza vitale per l'istruzione, la cultura e l'informazione e come agente indispensabile per promuovere la pace e il benessere spirituale delle menti di uomini e donne.


    Perciò, l'UNESCO incoraggia i governi nazionali e locali a sostenere le biblioteche pubbliche e a impegnarsi attivamente nel loro sviluppo.


    LA BIBLIOTECA PUBBLICA



    La biblioteca pubblica è il centro informativo locale che rende prontamente disponibile per i suoi utenti ogni genere di conoscenza e informazione.


    I servizi della biblioteca pubblica sono forniti sulla base dell'eguaglianza di accesso a tutti, senza distinzione di età, razza, sesso, religione, nazionalità, lingua o condizione sociale. Servizi e materiali specifici devono essere forniti a quegli utenti che, per qualsiasi ragione, non abbiano la possibilità di utilizzare servizi e materiali ordinari, per esempio le minoranze linguistiche, le persone disabili, ricoverate in ospedale, detenute nelle carceri.


    Ogni fascia d'età deve trovare materiale rispondente ai propri bisogni. Le raccolte e i servizi devono comprendere tutti i generi appropriati di mezzi e nuove tecnologie , così come i materiali tradizionali. L'alta qualità e la rispondenza ai bisogni e alle condizioni locali sono fondamentali. I materiali devono riflettere gli orientamenti attuali e l'evoluzione della società, così come la memoria dell'immaginazione e degli sforzi dell'uomo.


    Le raccolte e i servizi non devono essere soggetti ad alcun tipo di censura ideologica, politica o religiosa, né a pressioni commerciali.


    COMPITI DELLA BIBLIOTECA PUBBLICA



    I seguenti compiti chiave che riguardano l'informazione, l'alfabetizzazione, l'istruzione e la cultura, dovrebbero essere al centro dei servizi della biblioteca pubblica:


    1. Creare e rafforzare nei ragazzi l'abitudine alla lettura fin dalla tenera età;
    2. Sostenere sia l'educazione individuale e l'autoistruzione, sia l'istruzione formale a tutti i livelli;
    3. Offrire opportunità per lo sviluppo creativo della persona;
    4. Stimolare l'immaginazione e la creatività di ragazzi e giovani;
    5. Promuovere la consapevolezza dell'eredità culturale, l'apprezzamento delle arti, la comprensione delle scoperte e innovazioni scientifiche;
    6. Dare accesso alle espressioni culturali di tutte le arti rappresentabili;
    7. Incoraggiare il dialogo interculturale e proteggere la diversità culturale;
    8. Sostenere la tradizione orale;
    9. Garantire l'accesso ai cittadini a ogni tipo di informazione di comunità;
    10. Fornire servizi di informazione adeguati alle imprese, alle associazioni e ai gruppi di interesse locali;
    11. Agevolare lo sviluppo delle capacità di uso dell'informazione e del calcolatore;
    12. Sostenere le attività e i programmi di alfabetizzazione rivolti a tutte le fasce d'età, parteciparvi e, se necessario, avviarli.


    FINANZIAMENTO, LEGISLAZIONE E RETI



    In linea di principio, l'uso della biblioteca pubblica deve essere gratuito.



    La biblioteca pubblica rientra nelle responsabilità delle autorità locali e nazionali. Deve essere retta da una legislazione specifica e finanziata dalle amministrazioni nazionali e locali. Deve costituire una componente essenziale di ogni strategia a lungo termine per la cultura, per la diffusione dell'informazione, dell'alfabetismo e dell'istruzione.



    Per assicurare cooperazione e coordinamento a livello nazionale, la legislazione e i programmi strategici devono definire e promuovere una rete bibliotecaria nazionale basata su standard di servizio accettati.



    La rete bibliotecaria pubblica deve essere progettata tenendo conto delle biblioteche nazionali, regionali, di ricerca e speciali, così come delle biblioteche scolastiche e universitarie.



    FUNZIONAMENTO E GESTIONE



    Deve essere formulata una politica chiara che definisca gli obiettivi, le priorità e i servizi tenendo conto dei bisogni della comunità locale. La biblioteca pubblica deve essere organizzata in maniera efficace e devono essere osservati standard professionali di funzionamento.



    Deve essere garantita la cooperazione con i partner relativi, ad esempio gruppi di utenti e altri professionisti a livello sia locale , regionale e nazionale, sia internazionale.



    I servizi devono essere fisicamente accessibili a tutti i membri della comunità. Ciò comporta una buona localizzazione degli edifici, attrezzature adatte per la lettura e lo studio, le tecnologie necessarie e orari di apertura sufficienti e comodi per gli utenti. Analogamente comporta servizi esterni per coloro che non sono in grado di frequentare la biblioteca.



    I servizi bibliotecari devono essere adatti ai diversi bisogni delle comunità rurali e di quelle urbane.



    Il bibliotecario è un intermediario attivo tra gli utenti e le risorse. La formazione e l'aggiornamento professionale del bibliotecario sono indispensabili per garantire servizi adeguati.



    Devono essere svolte attività all'esterno e programmi di istruzione degli utenti affinché questi possano trarre vantaggio da tutte le risorse.



    ATTUAZIONE DEL MANIFESTO



    Le autorità responsabili a livello nazionale e locale e l'intera comunità bibliotecaria in tutto il mondo sono perciò esortate a mettere in pratica i principi espressi in questo Manifesto.

    &&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&




    Queste sono le linee guida dettate dall'UNESCO a cui noi Volontari della biblioteca vogliamo attenerci per realizzare un servizio che cerchi di rimuovere gli eventuali ostacoli che impediscono la realizzazione del diritto all'eguaglianza di accesso all'informazione e alla cultura a tutti i componenti della nostra Comunità.
    Per i Volontari della biblioteca, e per quelli che vorranno continuare il nostro sogno, sarà possibile mantenere in essere una biblioteca funzionante fino quando esisterà un ragazzo/una ragazza che ci premierà con la sua presenza nei nostri locali, facendoci dono di un sorriso e, magari, come in questo caso, di un semplice magnifico fiore.........




    martedì 7 ottobre 2008

    FRANCESCO GUNGUI



    Francesco Gungui

    parteciperà alla terza rassegna de

    "La firma d'Autore"

    Una serie di incontri con noti scrittori, organizzati dalla Libreria "Librami" di Arona.

    Francesco Gungui ha sostenuto l'attività della nostra Biblioteca, organizzando laboratori di lettura per i ragazzi delle scuole elementari di Comignago. I laboratori sono sempre stati apprezzati dai docenti e molto seguiti dai bambini. Invitiamo, quindi, i nostri lettori a partecipare numerosi all'incontro che si terrà, presso i locali della libreria "Librami" in corso Repubblica 106 ad Arona, il giorno:

    18 Ottobre 2008
    alle ore 15,30

    dove Gungui presenterà il suo ultimo libro "Mi piaci così".

    Francesco, di origini sarde, è nato a Milano nel 1980. Dopo la maturità classica, falliti alcuni tentativi di entrare all'Accademia delle Bell Arti di Brera, dipinge per proprio conto, esponendo in vari locali della sua città. Si iscrive all'Università, ma intanto lavora come barista, imbianchino, commesso, aiuto-cuoco. Si laurea in Scienze dei Beni Culturali nel 2004, anno in cui pubblica il suo primo libro Io ho fame adesso! Come sopravvivere a un frigorifero deserto, dove mette a frutto la sua esperienza di giovane studente con pochi soldi e poca voglia di cucinare.Collaboratore editoriale, nel 2007 publica un libro per ragazzi, Achille e la fuga dal mondo verde, cui seguirà, con gli stessi personaggi, Achille e la fuga nel mondo blu nel 2008. Sempre nel 2008 prosegue nel filone narrativo ironico-giornalistico on i romanzo-inchiesta Nel catalogo c'è tutto - per chi va o torna a vivere da solo e il "sentimentale" Mi piaci così.

    Per conoscere meglio il nostro Autore, la Biblioteca ha recentemente acquistato i seguenti libri:


    1. Achille e la fuga dal mondo blu
    2. Mi piaci così
    3. Nel catalogo c'è tutto - Per chi va o torna a vivere da solo.
    Per mantenersi aggiornati sulle molteplici attività di Gungui ricordiamo il link con il suo blog, segnalato anche nei nostri "Siti Utili" http://www.francescogungui.com/.

    giovedì 2 ottobre 2008

    XIII FESTALPARCO

    Venuti a conoscenza che

    l'ENTE PARCHI E RISERVE NATURALI DEL LAGO MAGGIORE

    organizza la

    XIII FESTALPARCO - Energia fatta in casa -

    desideriamo informare i nostri lettori della manifestazione che si terrà dal 9 - 31 Ottobre nei centri di Arona, Mercurago, Borgo Ticino.

    Il programma della manifestazione sarà il seguente:

    9 - 12 Ottobre,
    Piazza del Popolo di Arona
    mostra sulla casa ecologica, alimentazione naturale, visite gratuite a cura PAEA.

    11 Ottobre, dalle 14 alle 20,
    Via Gattico 6 a Mercurago
    inaugurazione pannelli solari, storie di animali con il Gufobuffo, laboratori creativi per bambini, visite con somarelli ai Lagoni.

    12 Ottobre,
    Piazza del Popolo di Arona
    stand di bioedilizia, rinnovabili produttori biologici e giochi a cura del Centro del Sole.

    18 - 31 Ottobre,
    Biblioteca di Borgo Ticino
    progetti del Politecnico di Milano per il centro visite del Bosco Solivo.

    Ricordando che la nostra Biblioteca promuove la conoscenza dei Parchi Naturali e l'amore per la natura (vedere l'Etichetta "Leggiamo insieme la natura"), invitiamo, con entusiasmo, tutti i nostri Lettori a partecipare a questa interessante manifestazione per conoscere ed apprezzare ancora di più il nostro bel Parco dei Lagoni, indiscutibilmente legato al territorio e alla storia del nostro Paese.

    Per informazioni:
    tel. 0322-240239

    mercoledì 17 settembre 2008

    BANDO DI CONCORSO

    La Fondazione Marazza ci trasmesso il bando del seguente concorso

    PREMIO DI POESIA E TRADUZIONE
    Achille Marazza - Città di Borgomanero
    Edizione 2008 - Sezione dedicata ai giovani

    La Fondazione Achille Marazza, in collaborazione con il Comune di Borgomanero, con la Regione Piemonte e con l'Università del Piemonte Orientale "Amedeo Avogadro" - Corso di Laurea in Lettere, bandisce anche per l'anno 2008 una
    Sezione speciale del Premio Marazza dedicata ai giovani
    studenti delle scuole secondarie superiori delle province di Novara, di Vercelli e del Verbano Cusio Ossola, agli studenti universitari ivi residenti, a tutti i giovani nati negli anni compresi fra il 1981 e il 1992, residenti e domiciliati nelle province suddette.
    Tema della sezione sarà la traduzione poetica da una lingua antica o moderna, scelta dal concorrente fra le seguenti: latino, greco, francese, inglese.
    Le prove si svolgeranno presso la Biblioteca della Fondazione "Achille Marazza" a Borgomanero sabato 4 ottobre 2008 dalle ore 9.00 alle ore 12.30.
    I giovani interessati a prendere parte al concorso dovranno comunicare alla Segreteria del Premio (Viale Marazza 5, 28021 Borgomanero NO, tel. 032281485; fax 0322836730/0322843563; e-mail: fond.marazza@tiscalinet.it) entro giovedì 2 ottobre 2008 i seguenti dati:
    - nome, cognome, indirizzo, numero di telefono, data di nascita;
    - lingua antica o moderna dalla quale intendono effettuare la traduzione poetica (scelta fra latino, greco, francese, inglese).
    Non potranno partecipare alle prove i vincitori del primo premio nel biennio precedente (anni 2006 e 2007).
    La giuria sarà composta da docenti delle lingue prescelte dai candidati.
    La cerimonia di premiazione avrà luogo il 29 novembre 2008, contestualmente a quella dell'omonimo Premio Nazionale di poesia e di traduzione poetica, riservato ad opere edite.
    PREMI: euro 250, euro 200, euro 150 rispettivamente per il primo, secondo e terzo classificato di ciascuna sezione (scuole secondarie superiori o universitari o concorrenti di oltre 19 anni di età): Quaderni del Premio Marazza e altri libri.
    Eventuali ulteriori riconoscimenti potranno essere attribuiti dalla commissione giudicatrice.
    Borgomanero, 8 agosto 2008
    FONDAZIONE ACHILLE MARAZZA
    IL PRESIDENTE
    Paolo Bignoli

    martedì 16 settembre 2008

    FACCIAMO CHE PINOCCHIO........



    LA BIBLIOTECA DI COMIGNAGO
    presenta




    "FACCIAMO CHE PINOCCHIO..."

    Per la gioia di tutti Pinocchio è arrivato a Comignago.

    Presso i locali del Comune la nostra Biblioteca ha allestito una mostra dedicata all'immortale burattino e al suo autore Collodi.


    La mostra resterà aperta ai visitatori


    dal 20 Settembre al 4 Ottobre 2008


    negli orari di apertura

    degli uffici comunali e/o biblioteca.

    Per far conoscere il burattino ai bambini dai 3 ai 10 anni, sabato 20/9, i volontari della biblioteca hanno organizzato "Chi è Pinocchio?", laboratorio di lettura animata e lavoretti seguito con gioia da una trentina di bimbi.

    Sabato 27/9 dalle 14.30 alle 17.00

    aspettiamo bambini e genitori nel piazzale prospiciente il comune per visitare insieme il

    "Il paese dei balocchi"

    per divertirsi con giochi di strada e

    gustare una dolce, dolce ....merenda per tutti!!!

    lunedì 15 settembre 2008

    CORSO DI FORMAZIONE PER BIBLIOTECARI

    Il Comune di
    CAMERI


    Con il Patrocinio della

    Provincia di Novarae IAL Piemonte - CISL Formazione - Orientamento


    propone un

    CORSO DI FORMAZIONE PER BIBLIOTECARI


    La Biblioteca di Cameri in collaborazione con l'agenzia formativa IAL organizza un corso di base per volontari e personale in servizio presso le biblioteche.
    L'esigenza di una formazione nel settore è maggiore nelle realtà dove alcuni servizi sono gestiti da volontari o personale non adeguatamente preparato.
    DESTINATARI
    Il corso si rivolge a lavoratori impegnati con funzioni di aiuto bibliotecari presso biblioteche pubbliche e private. Dipendenti comunali che svolgono anche la mansione di gestione e apertura della biblioteca comunale. Giovani, maggiori di 18 anni, interessati ad intraprendere una formazione o un lavoro presso una biblioteca.


    DURATA
    30 ore


    PROGRAMMA
    modulotitolodurataData e ora
    Iil libro e la funzione delle biblioteche pubbliche in Italia4 ore

    Data: lunedì 29/9/2008

    ora: 14 - 18

    IIL'iter del libro in biblioteca4 ore

    Data: lunedì 06/10/2008

    ora: 14 - 18

    IIILa catalogazione4 ore

    Data: lunedì 13/10/2008

    ora: 14 - 18

    IVLa collocazione dei libri in biblioteca4 ore

    Data: lunedì 20/10/2008

    ora: 14 - 18

    VL'utenza e le attività della biblioteca pubblica4 ore

    Data: lunedì 27/10/2008

    ora: 14 - 18

    VIIl servizio di referenze in biblioteca e il servizio al pubblico4 ore

    Data: lunedì 03/11/2008

    ora: 14 - 18

    VIILa biblioteca dei ragazzi e dei bambini4 ore

    Data: lunedì 10/11/2008

    ora: 14 - 18

    Confronto finale4 ore

    Data: lunedì 17/11/2008

    ora: 14 - 18



    ATTESTATO
    Alla fine del corso sarà rilasciato un attestato di frequenza a coloro che avranno presenziato almeno l'80% delle lezioni.


    LUOGO DI SVOLGIMENTO
    Biblioteca civica di Cameri, via Novara 20. Sala di lettura.


    COSTI
    I partecipanti esterni verseranno una quota di 100 € a copertura di parte delle spese. Il corso sarà avviato con almeno 15 iscritti.

    ISCRIZIONI
    Preiscrizioni dal 15 Luglio al 26 Agosto.
    Iscrizioni e conferme delle preiscrizioni: dal 26 Agosto al 20 Settembre.

    Per informazioni:
    Biblioteca civica di Cameri - via Novara 20 - 28060 Cameri (NO)
    Tel. 0321/510100
    biblioteca@comune.cameri.no.it
    http://www.comune.cameri.no.it/

    BIBLIOTECA DI LESA

    La Biblioteca "Giulio Carcano" di Lesa
    Tel 0322 - 772039
    E-mail: bibliotecalesa@libero.it

    con

    Associazione
    Terra di Confine
    Via Manzoni, 14
    Lesa


    Ci segnalano il seguente evento che portiamo a conoscenza dei nostri Lettori

    L'insostenibile leggerezza
    dell'apprendere

    Incontro informativo sui
    Disturbi Specifici dell'apprendimento


    Curatrici: Dott.ssa Celano S. e Dott.ssa Cicuto C.




    L'incontro si terrà
    il 25 Settembre 2008
    alle ore 21:00
    presso la Biblioteca
    di Lesa (NO)

    mercoledì 25 giugno 2008

    COME IMPOSTARE UNA DIETA EQUILIBRATA




    Nella serata del 19/6 u.s. si è tenuto il secondo incontro con il dott. Davide Minisci che ci ha illustrato i criteri per impostare una dieta equilibrata, enunciando i parametri necessari per controllare e personalizzare la propria alimentazione.


    Davide ha approfondito le tematiche dell'incontro analizzando le diete più conosciute,confrontandole fra loro ed evidenziando i rispettivi aspetti positivi e/o negativi.


    Per realizzare concretamente la dieta desiderata, e non sprecare le proprie risorse, ha, inoltre, suggerito di porre la massima attenzione alla lettura e valutazione delle etichette alimentari che devono essere stilate secondo una precisa normativa e non seguendo esclusivamente le finalità pubblicitarie del prodotto stesso.


    L'incontro è continuato con l'esame dei casi specifici presentati dal pubblico, intervenuto, anche questa volta, numeroso.


    Ringraziamo Davide per la sua chiarezza espositiva e la disponibilità dimostrata, dandoci la possibilità di pubblicare le presentazioni degli incontri, organizzati dalla nostra biblioteca, e che potrete leggere cliccando sui titoli

    Principi per una corretta alimentazione
    Come impostare una dieta equilibrata

    domenica 15 giugno 2008

    UN SALUTO PRIMA DELLA PAUSA ESTIVA

    Giovedì 12 giugno 2008, con le avventure di “Spotty va in vacanza”, si è concluso il primo anno di incontri settimanali presso la sezione primavera dell’asilo nido di Comignago.
    Come di consuetudine i bambini, seduti in cerchio, hanno ascoltato con attenzione la storia del cagnolino Spotty, prima di divertirsi con i giochi da spiaggia: birilli, grosse biglie, pallone….
    In ricordo di questo “anno insieme” ad ognuno dei 10 bimbi che frequentano il nido è stato regalato un libretto da leggere, sfogliare, accarezzare o disegnare.... a piacere.



    Questo libro, ispirato ai “Laboratori tattili” di Bruno Munari, è stato ideato e realizzato dalle lettrici Tienky e Patrizia, con materiali diversi come cartoncino, plastica, gomma, tessuto di peluche, pile, carta vetrata, con alternanza di colori, spessori e consistenza.


    NATI PER LEGGERE AUGURA

    BUONE VACANZE A TUTTI!

    ARRIVEDERCI A SETTEMBRE

    MOSTRA: "LA COSTITUZIONE"

    La nostra Biblioteca, con la collaborazione del Centro Rete di Borgomanero, ha allestito una mostra in occasione del sessantesimo anniversario della Costituzione Italiana.
    La mostra è stata visitata dagli alunni delle scuole elementari e da adulti che hanno potuto consultare dei testi interessanti sulla storia della Costituzione forniti sia dal Centro Rete sia dalla nostra Biblioteca.


    Come hanno risposto i visitatori alla domanda?


    Che cosa è per te la Costituzione?


    Ecco alcune risposte raccolte:



    • La Costituzione per me è la più importante legge italiana dove ci sono i nostri doveri e i nostri diritti.

      Giuseppe


    • Dopo aver letto l'articolo 3 penso che si dovrebbero riservare più attenzioni ai poveri e ai disabili.

      Roberto


    • La mostra è stata interessante. La Costituzione mi ha insegnato che ci sono diritti e doveri da difendere.

      Simone


    • La lettura della Costituzione mi ha invogliato ad impegnarmi in più cose.

      Simone


    • La Costituzione per me,è un insieme di doveri che nessuno ci può togliere e noi non li possiamo togliere agli altri.

      Giacomo


    • La mostra è stata bella, interessante e ben organizzata.

      Angela



    Risposte che trasmettono un giovanile entusiasmo e che invitano tutti noi ad approfondire la conoscenza della Costituzione. La Biblioteca e il Centro Rete sono a disposizione per fornirvi un'ampia scelta di libri sulla


    COS T I T U Z I O N E I T A L I A N A




    sabato 7 giugno 2008

    SCUOLA CALCIO COMIGNAGO

    Manuel e Daniele, due nostri giovani che, dopo aver vestito per molti anni la maglia dell'A.C. Comignago, hanno intenzione di trasmettere tutta la loro passione e conoscenza calcistica ai giovani del nostro paese ci hanno fatto pervenire il seguente comunicato che portiamo a conoscenza dei nostri giovani lettori con grandissimo piacere:


    "E' nato il settore giovanile dell'A.C. Comignago calcio - Categoria "Piccoli Amici".


    Stiamo cercando adesioni tra i bambini nati negli anni 2001/2002/2003.


    Per poter concretizzare il nostro progetto abbiamo bisogno di Voi!


    Accorrete numerosi!!!!!!!!!!!


    Gli organizzatori sono disponibili ad incontrare personalmente i genitori interessati.


    Le adesioni dovranno pervenire entro il 28/6/2008 per il tesseramento F.I.G.C.


    A presto!!!!!"

    Quello che cerchiamo di proporre ai nostri lettori, Manuel e Daniele lo stanno realizzando concretamente: stare vicini ai ragazzi affinché possano divertirsi, conoscersi, crescere insieme, creando le condizioni per amare e rispettare il nostro piccolo grande Paese.

    Siamo convinti che riusciranno nel loro impegno. Noi cercheremo di non fargli mancare il nostro sostegno, ma saranno i nostri piccoli grandi campioni che, con tutta la loro gioia, sapranno aiutare Manuel e Daniele a superare le difficoltà che si presenteranno nell'organizzazione della

    SCUOLA CALCIO - A.C. COMIGNAGO - CATEGORIA "PICCOLI AMICI"

    Per informazioni potete contattare direttamente Manuel Lavorato, Daniele Potenza oppure scrivere al nostro indirizzo bibliotecacomignago.gmail.com

    martedì 3 giugno 2008

    INCONTRO SULL'ALIMENTAZIONE

    La Biblioteca propone per il giorno


    19/6/2008
    alle ore 21 presso la Sala Consigliare del Comune di Comignago


    un nuovo incontro con



    Davide Minisci - Dietista clinico presso l'ospedale L. Sacco di Milano


    che discuterà con noi sui problemi relativi alla corretta


    IMPOSTAZIONE DI UNA DIETA EQUILIBRATA


    proponendoci, con la sua abituale chiarezza sostenuta da una profonda conoscenza scientifica, consigli utili per star bene a lungo e sentirsi sempre in forma.


    Per visualizzare il nostro volantino cliccate qui

    Vi aspettiamo numerosi

    ULTIMO LABORATORIO, POI VACANZE..........

    Per Sabato 7/6

    i "Volontari" della nostra Biblieteca propongono ai ragazzi di Comignago un nuovo laboratorio:


    ATTENTI ALLE FAVOLE

    Se vuoi vedere la proposta clicca qui, e........ Buon divertimento





    domenica 25 maggio 2008

    SPETTACOLO Nati Per Leggere





    Nati Per Leggere – Comignago

    Giovedì 22 maggio 2008
    La Compagnia “Teatro dei Passi” di Guido Tonetti
    ha presentato il laboratorio di animazione teatrale

    La nuvola Olga


    ai bambini della Sezione Primavera e della Scuola per l’Infanzia.


    Se vuoi vedere un breve riassunto della storia, liberamente tratto dallo spettacolo rappresentato clicca qui.






    lunedì 19 maggio 2008

    INCONTRI IN BIBLIOTECA

    Giovedì 15 c.m. presso la Sala Consigliare si è tenuto un primo incontro con il Dr Davide Minisci sul tema
    PRINCIPI PER UNA CORRETTA ALIMENTAZIONE
    Davide, il nostro oratore comignaghese, ha presentato le problematiche inerenti all'alimentazione con disinvoltura professionale, ma in modo chiaro e simpatico, mantenendo viva l'attenzione del numeroso pubblico intervenuto che si è dimostrato sempre interessato, ponendo numerose domande durante l'esposizione. Anche al termine dell'incontro molte persone si sono intrattenute a porre ulteriori quesiti in un clima confidenziale derivante dal fatto che Davide è un ragazzo che noi tutti abbiamo visto crescere e ad intraprendere una strada professionale che gli auguriamo piena di soddisfazioni.
    Ringraziamo ancora Davide per la chiara esposizione e per la disponibilità dimostrata sia per tenere nuovi incontri su temi che Voi tutti potete proporre, scrivendo al nostro indirizzo bibliotecacomignago.gmail.com, e di cui Vi informeremo per tempo sia dandoci la possibilità di pubblicare sul nostro blog il testo della sua relazione.
    Chi vuole, quindi, ripassare tranquillamente da casa i temi dell'incontro clicchi su PRINCIPI PER UNA CORRETTA ALIMENTAZIONE
    (Cliccare su APRI - si aprirà una presentazione in Power Point: per far avvanzare la presentazione bisogna cliccare su qualsiasi parte dello schermo - Si potrà scaricare la presentazione cliccando SALVA).
    BUONA..................LETTURA!!!!!!!!!!!!!!!!

    UNA COMIGNAGHESE A NEW YORK

    Nel mese di Aprile abbiamo segnalato una mostra d'arte a Mogliano Veneto a cui partecipava la nostra compaesana CHIARA TODERO.

    Ora Chiara ci segnala un evento ancora più importante:


    Un suo quadro è stato scelto dalla galleria d'arte Chair and the Maiden per essere esposto a New York dal 15 Maggio al 15 Giugno p.v., nell'ambito delle attività di ARTEINGENUA.


    Un evento che naturalmente gratifica la nostra artista ma che riempie di gioia noi tutti e che deve essere di stimolo per tutti i giovani comignaghesi. Per contro noi della biblioteca cercheremo sempre di sostenere i nostri giovani affinché possano esprimere tutte le loro potenzialità e le loro capacità.


    Chi non potrà andare a New York, potrà, comunque, conoscere nei dettagli l'evento visitando il sito




    oppure visitando gli spazi sulla rete di Chiara





    BRAVA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    UN NUOVO LIBRO DI FRANCESCO GUNGUI

    Francesco Gungui ci segnala che la Mondadori ha pubblicato il suo ultimo libro
    "MI PIACI COSI'"
    Francesco ci offre la possibilità di leggere un assaggio del suo ultimo lavoro.
    Lo potete fare anche Voi cliccando su http://www.francescogungui.com/
    Potete anche vedere la pubblicità mandata in onda su MTV cliccando su
    Proviamo una grande gioia nel costatare il successo crescente di Francesco.
    Noi speriamo, comunque, di averlo presto ancora fra di noi. Intanto proponiamo ai nostri lettori di leggere il suo ultimo libro e di visitare il suo sito

    domenica 11 maggio 2008

    PRINCIPI PER UNA CORRETTA ALIMENTAZIONE

    LA BIBLIOTECA COMUNALE DI COMIGNAGO

    GIOVEDì 15 MAGGIO 2008
    ORE 21.00

    ORGANIZZA L'INCONTRO


    PRINCIPI PER
    UNA CORRETTA ALIMENTAZIONE
    Cosa mangiare per stare bene e sentirsi in forma


    Relatore: Dr. Davide Minisci
    Dietista clinico
    Ospedale L. Sacco - Milano


    Sala Consigliare - via Matteotti, 5 - Comignago

    domenica 27 aprile 2008

    FRANCESCO GUNGUI

    Un altro amico ha dato la propria disponibilità a sostenere la nostra Biblioteca:


    FRANCESCO GUNGUI


    Francesco è un giovane scrittore che ha ottenuto un grande successo presso i bambini del Paese poiché è già intervenuto sia presso le scuole elementari, presentando un suo libro, "Achille e la fuga dal mondo verde" siaq in Biblioteca direttamente, animando un seguito laboratorio di scrittura creativa.
    Naturalmente il libro "Achille e la fuga dal mondo verde" è disponibile presso la nostra biblioteca.

    Ma i progetti di Francesco, scrittore, non finiscono qui: prossimamente sarà pubblicato un suo nuovo libro.

    E nemmeno i progetti di Francesco, nostro amico e sostenitore, finiscono qui: certamente saranno organizzati dei nuovi incontri con le scuole comignaghesi e con i piccoli lettori della nostra biblioteca.

    Ringraziamo Francesco per il sostegno dato alla nostra Biblioteca. A nostra volta cercheremo di dar risalto alle molteplici attività di Gungui. Iniziamo linkando, nell'elenco dei SITI UTILI del nostro blog, l'indirizzo di Francesco. Potremo in tal modo tenerci aggiornati sulle sue attività, i suoi pensieri, i suoi nuovi libri. Basterà cliccare su questo indirizzo http://www.francescogungui.com/




    domenica 20 aprile 2008

    NATURA

    In questa sezione del blog vorremmo riunire i collegamenti dei Parchi, o quanto la nostra immaginazione ci propone, per poter leggere insieme la bellezza della NATURA.


    Iniziamo con:







    Ed ora tocca a te lettore: proponi un parco che conosci, se vuoi unisci una tua descrizione oppure qualche tua foto (se ci autorizzerai la pubblicheremo), impareremo a leggere insieme il meraviglioso Libro della Natura

    domenica 13 aprile 2008

    Nati Per Leggere a Comignago

    Parla, canta, sorridi al tuo bambino,
    fin da quando viene al mondo
    la tua voce lo accarezza, lo conforta, lo circonda …


    Rita Valentino Merletti


    La Biblioteca di Comignago, tramite il Centro Rete del Sistema Bibliotecario del Medio Novarese, ha aderito al progetto “NPL Piemonte” sin dal settembre 2007.

    Nati Per Leggere è un progetto nazionale che sorge dalla collaborazione fra l’Associazione Italiana Biblioteche (AIB), l’Associazione culturale Pediatri (ACP) e il Centro per la salute del bambino. Obiettivo dell'organizzazione è quello di promuovere la lettura, effettuata ad alta voce, ed indirizzata ai bambini di età compresa tra i 0 e 6 anni.

    Recenti ricerche scientifiche dimostrano come il leggere ai bambini in età prescolare ad alta voce e con una certa continuità abbia un’influenza positiva sia dal punto di vista relazionale (è una opportunità di relazione tra bambino e genitore), che cognitivo (si sviluppa meglio e più precocemente la comprensione del linguaggio e la capacità di lettura). Si consolida, inoltre, nel bambino l’abitudine a leggere che si protrarrà, poi, nelle età successive.

    Alla lettura ad alta voce molte sono riconosciute molte caratteristiche positive:




    • Fin da quando nasce (e anche prima di nascere) il bambino è in grado, ed è contento di ascoltare, la voce umana, sia che questa gli parli, gli canti, gli racconti o gli legga una storia;

    • Leggere e raccontare a un bambino significa creare un rapporto di speciale intimità e intensità;

    • Attraverso il libro si offre al bambino la possibilità di aumentare la durata dei suoi tempi di attenzione;

    • Si crea l’abitudine all’ascolto;

    • Si sollecita la sua capacità immaginativa;

    • Attraverso il libro, il bambino è invogliato a ripetere le parole che ascolta, a memorizzarle e a farle entrare nel suo lessico abituale;

    • Condividendo libri e storie l’adulto cresce insieme al bambino



    Il gruppo di "Volontari", aderenti alla nostra biblioteca, si prefigge di svolgere, nell'ambito delle strutture istituzionali del nostro paese, una serie die attività quali:




    • Dono del “Libro!” di Kristine o’Connell Gorge e Maggi Smith ai bambini nati nel 2007;

    • Distribuzione di materiale informativo alle famiglie dei bambini di 0 a 6 anni;

    • Incontri settimanali con i bambini del Baby Parking Comunale;

    • Incontri - laboratori di lettura animata presso la Scuola dell’Infanzia (lunedì 14 e 21 aprile e 12 e 26 maggio 2008);

    • Collaborazione con il Centro Rete nel realizzare laboratori di lettura;

    • Organizzare periodicamente, nell'ambito delle attività bibliotecarie, dei laboratori di lettura animata e di attività manuale per bambini dai 3 ai 10 anni.

    • Maturare delle esperienze per poter continuare, nell'ambito del nostro paese, la realizzazione delle finalità previste dal progetto Nati Per Leggere.

    sabato 12 aprile 2008

    INVITO AD UNA MOSTRA

    La nostra Biblioteca ha tra le proprie finalità la volontà di sostenere tutti i giovani impegnati nei vari ambiti della cultura e dell'arte, portando a conoscenza dei propri lettori tutte le loro iniziative culturali che vorranno segnalarci.
    A tal proposito Chiara TODERO, comignaghese amante dell'arte in tutte le sue forme, ci segnala la sua partecipazione ad un'importante mostra di arte moderna. Chiara si stà gradualmente affermando nel campo artististico, partecipando a numerose mostre e manifestazioni ed ottenendo importanti riconoscimenti.

    Segnaliamo la partecipazione di Chiara alla seguente mostra

    INVITO inaugurazione

    Mostra d'Arte Contemporanea



    BROLO Centro d'Arte e Cultura, Mogliano V.to (TV)



    NEW ART, NEW POPA cura di Igor ZantiPaolo Schmidlin, Davide Mancosu, Ivana Falconi, Sergio Scalet, Alessandro Pianca, Chiara Todero, Teresa Morelli, Giulio Zanet, Cristina Stifanic, Nausicaa Berbenni.


    Dal 6 aprile al 3 maggio 2008


    Ingresso: intero 5,00 € / ridotto 3,00 € / gruppi (almeno 15 persone) 4,00 € / gratuito: bambini sotto i 6 anni, portatori di handicap; giornalisti con tesserino
    Orari: tutti i giorni 10.00-13 / 15-19.00 (chiuso il martedì)


    Per conoscere i dettagli dell'evento visita il sito cliccando sul Manifesto della Mostra

    Per ulteriori informazioni sull'attività artistica di Chiara potete collegarVi ai seguenti siti web

    http://www.lamega.info/

    www.myspace.com/megacolpa

    Coraggio giovani, segnalateci tutte le vostre iniziative, saremo ben lieti di pubblicarle.

    giovedì 10 aprile 2008

    BANDO CONCORSO

    FONDAZIONE LA NOSTA GENT - ONLUS


    Riceviamo dalla Fondazione "La nosta gent - Onlus" di Romagnano Sesia il seguente bando di concorso:


    In esecuzione della volontà della maestra Fernanda Renolfi


    AVVISO DI BANDO DI
    CONCORSO ANNO 2008


    ENTITA' DEL PREMIO

    Il premio previsto per il vincitore del concorso è stabilito in EURO 4.000 (QUATTROMILA).

    Per l'assegnazione di un premio mirato alla realizzazione di un lavoro inedito di ricerca biologico - ambientale

    ARGOMENTO:

    QUALITA' DELLE ACQUE SUPERFICIALI NEL NOVARESE E NELLA BASSA VALSESIA


    Requisiti per l'ammissione al concorso:


    La partecipazione è riservata:

    • ai cittadini italiani e stranieri singoli o associati;
    • alle scuole e/o classi scolastiche di ogni ordine e grado;
    • ad istituti ed enti di ricerca pubblici e privati.

    Nel caso di persone fisiche, per la partecipazione al concorso, sono richiesti i seguenti documenti:

    • godimento dei diritti civili;
    • un'età di 18 anni compiuti alla data di presentazione della domanda;
    • nessuna parentela e/0 affinità, fino al 3° grado, con membri del Consiglio d'Amministrazione della Fondazione.



    ENTITA' DEL PREMIO

    Il premio previsto per il vincitore del concorso è stabilito in Euro 4.000 (quattromila)


    MODALITA' DI PARTECIPAZIONE E DI PUBBLICAZIONE

    DEL CONCORSO



    TERMINE DI INVIO DOMANDE E ELABORATI

    LUNEDI' 30 SETTEMBRE 2008

    Il testo integrale del Bando di concorso, il Regolamento ed il Modulo di domanda di ammissione saranno inseriti sul sito internet:http://www.lanostagent.it/
    e resi disponibili presso il Municipio di Romagnano Sesia.

    N.B.La presente pubblicazione è solo un estratto del Bando Ufficiale e lo scrivente si solleva da ogni responsabilità in merito ad eventuali imprecisioni in essa contenute. Si prega di far riferimento al sito ufficiale della Fondazione